Bando al via: per le imprese 30 mila € destinati agli investimenti

Vorresti fare un nuovo investimento per migliorare la tua efficienza e produttività, ma i costi ti spaventano? Sei un'impresa che opera nel settore dell'artigianato, della manifattura o dell'edilizia? La tua impresa è costituita da almeno 24 mesi? Abbiamo il Bando che fa per te, Contattaci per saperne di più!

È in arrivo a febbraio 2019 il nuovo "Bando Al Via" per gli artigiani promosso da CNA Lombardia e finanziato da Regione Lombardia:

Contributi a fondo perduto fino a 30.000,00 € per investimenti in:  macchinari, impianti, attrezzature, hardware, software, marchi e/o brevetti.

Bando al Via per gli artigiani di tutti i settori, per imprese attive da almeno 24 mesi, concede contributi a fondo perduto del 40% fino a 30.000,00 € per investimenti in: macchinari, impianti, attrezzature, hardware, software, marchi e/o brevetti.

Previsto da febbraio 2019, il nuovo Bando al Via per gli Artigiani promosso la CNA e finanziato da Regione Lombardia.

Contributi per gli investimenti finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi delle micro, piccole e media imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato – criteri per l’attuazione dell’iniziativa

Finalità

Allo scopo di sostenere le micro, piccole e medie imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato le finalità del Bando è la realizzazione di investimenti produttivi, incluso l’acquisto di impianti e macchinari inseriti in adeguati programmi di investimento aziendali volti a:

· Ripristinare le condizioni ottimali di produzione

· Massimizzare l’efficienza nell’acquisto di fattori produttivi, quali l’energia e l’acqua

· Ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali

Dotazione finanziaria

6.000.000 euro - Bilancio 2019

Soggetti beneficiari

Tutte le micro, piccole e medie imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato con sede operativa o unità locale in Lombardia

Artigianato: sono escluse le imprese afferenti al codice Ateco sezione A (Agricoltura, Silvicoltura e Pesca)

Manifatturiero: sono ammesse le imprese con codice Ateco sezione C

Edilizia: sono ammesse le imprese con codice Ateco sezione F (Costruzioni)

Il codice Ateco deve essere quello primario riferito alla sede operativa o all’unità locale oggetto di intervento

Interventi ammissibili

Sono ammissibili investimenti in impianti, macchinari e attrezzature innovativi finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi.

Gli interventi devono essere realizzati unicamente presso la sede operativa o unità locale ubicata in Lombardia, oggetto di intervento.

Ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda a valere sulla misura

Gli interventi dovranno essere realizzati e rendicontati entro il termine massimo del 18 dicembre 2019

Spese ammissibili

Acquisto e relativa installazione (ivi compresi montaggio e trasporto) di nuove immobilizzazioni materiali e immateriali, come definite agli articoli 2423 e seguenti del Codice Civile, che riguardano:

a) Macchinari, impianti e attrezzature strettamente funzionali alla realizzazione del programma di investimento e finalizzati agli investimenti ammissibili

b) Hardware e software e licenze correlati all’utilizzo dei beni materiali di cui alla lettera a)

c) Marchi e brevetti

d) Opere murarie connesse all’installazione dei beni materiali di cui alla lettera a)

Intensità d’aiuto e livelli di investimento

Il Bando prevede un contributo del 40% di intensità di aiuto a fondo perduto, in regime “De Minimis”. L’investimento minimo ammissibile è di 15.000€ con un contributo massimo concedibile di 30.000€

Tipologia del contributo e istruttoria

Il contributo è a fondo perduto con procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di invio telematico al protocollo della richiesta e con graduatoria finale


 

Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

Cna Stars
Cooperativa Silmploke
expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
consip
servizio psicologo per imprenditori
ISCRIVITI ON LINE

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Via Brodolini, 33
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.