TASSE IPOTECARIE E TRIBUTI CATASTALI - nuove modalità di pagamento 

A decorrere dal 1° luglio 2017 i contribuenti possono utilizzare nuove modalità per versare le tasse ipotecarie e i tributi speciali catastali per i servizi offerti dagli uffici dell’Agenzia delle Entrate in materia di catasto e di pubblicità immobiliare.
L’Agenzia delle Entrate ha, infatti, emanato in data 28 giugno 2017 uno specifico provvedimento, protocollo n. 120473/2017, con il quale sono state individuate le modalità attuative per la riscossione delle tasse ipotecarie e dei tributi speciali catastali, nonché di ogni altro provento dovuto per i servizi resi dagli Uffici Provinciali-Territorio, da corrispondere, mediante i sistemi di pagamento, diversi dal contante, previsti dall’art. 6, comma 3, del D.Lgs. 9 luglio 1997, n. 237, come sostituito dall’art. 7-quater, comma 36, del D.L. n. 193/2016, convertito dalla L. n. 225/2016.

A decorrere dalla medesima data, per il pagamento delle imposte e delle tasse ipotecarie, dei tributi speciali catastali e relativi accessori, compresa l’imposta di bollo, degli interessi e delle sanzioni amministrative, e di ogni altro corrispettivo dovuto agli Uffici Provinciali-Territorio connesso al rilascio di certificati, copie e attestazioni, estrazione dati e riproduzioni cartografiche, nonché alla presentazione di atti di aggiornamento catastali presso gli Uffici medesimi, dovrà essere utilizzato il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”(F24 ELIDE), utilizzando i codici tributo che sono stati istituiti con la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 79/E del 30 giugno 2017.

Confermato l’utilizzo dei terminali POS installati presso gli Uffici Provinciali-Territorio per il pagamento delle entrate erariali da corrispondere, contestualmente all’erogazione dei servizi catastali ed ipotecari, anche se tali sistemi di pagamento costituiscono modalità alternative di pagamento, nel caso di malfunzionamento, anche temporaneo, dei sistemi tecnologici.
A decorrere dal 1° ottobre 2017 cessano di applicarsi le disposizioni del provvedimento del Direttore dell’Agenzia del Territorio 23 febbraio 2005, relative al pagamento anticipato delle tasse ipotecarie e dei tributi speciali catastali tramite deposito interno.

Per il versamento delle somme da corrispondere in relazione ai servizi erogati presso gli Uffici Provinciali-Territorio, fino al 31 dicembre 2017 sono ammessi i pagamenti in contante e con titoli al portatore, secondo le modalità vigenti.

Dal 1° gennaio 2018, le riscossioni dei suddetti tributi saranno effettuate esclusivamente con le modalità telematiche indicate nel provvedimento n. 120473/2017 e, pertanto, i contribuenti non potranno più utilizzare il contante o i titoli al portatore.


 

Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
MAB 2016
MAB InfoPage
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
Banner ComoCom
consip
servizio psicologo per imprenditori

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Corso Carlo Alberto, 37/A
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.