ti hanno respinto la richiesta di rottamazione? ritenta e sarai più fortunato 

Nuova Chanche per coloro che si erano visti respingere la richiesta di rottamanzione delle Cartelle esattoriali da Equitalia non avendo pagato le rateazioni in corso in modo corretto I debitori che si sono visti respingere la domanda di rottamazione dei ruoli, a causa del mancato pagamento delle rate relative ad una dilazione in corso al 24 ottobre 2016, possono ripresentare l’istanza di adesione alla rottamazione bis entro il 15 maggio 2018. A tal fine, il contribuente dovrà regolarizzare i versamenti omessi entro il 31 luglio 2018, pagando le somme che Agenzia delle Entrate-Riscossione comunicherà entro il 31 giugno 2018. In seguito al pagamento il contribuente riceverà, entro la fine di settembre, una seconda comunicazione contenente le somme da versare per la definizione agevolata.
Il Collegato fiscale 2018 (art. 1, D.L. n. 148/2017) stabilisce che i benefici previsti dalla c.d. rottamazione delle cartelle possono essere richiesti per i carichi affidati all’agente della riscossione nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2000 e il 30 settembre 2017, con esclusione dei debiti interessati da una precedente domanda di definizione agevolata.
Tale esclusione non opera per i debitori che avevano presentato domanda entro lo scorso 21 aprile e che sono stati respinti poiché non in regola con il pagamento di vecchie rate riferibili a dilazioni in corso al 24 ottobre 2016.

L’art. 6, D.L. n. 193/2016, infatti, subordinava il riconoscimento dei benefici della rottamazione alla condizione che il debitore fosse in regola con il pagamento delle rate da dilazione dei ruoli in scadenza da ottobre a dicembre 2016. Sulla scorta di un’interpretazione non condivisibile fornita da Equitalia, numerosi contribuenti si sono visti opporre il diniego alla rottamazione anche con riferimento al mancato pagamento di rate scadute prima del mese di ottobre 2016.

Comunicazione a cura di Danilo Lillia, Consulente fiscale Cna del Lario e della Brianza

Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

ISCRIVITI ON LINE
Cooperativa Silmploke
Andersen Advisor
expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
Banner ComoCom
consip
servizio psicologo per imprenditori

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Corso Carlo Alberto, 37/A
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.