Chiarimenti sull'applicazione degli studi di settore per il 2017

L'Agenzia delle entrate ha emanato la circolare annuale con i chiarimenti relativi all'applicazione degli studi di settore relativamente al periodo d'imposta 2017. La circolare ripercorre i contenuti principali delle modifiche effettuate agli studi per il 2017 per consentire l’attualizzazione dei già noti correttivi congiunturali e l’introduzione di quelli per le imprese minori che hanno adottato il regime di cassa (non con il metodo del “registrato”), nonché delle modifiche resesi necessarie per l’aggiornamento delle analisi territoriali per tenere conto dell’istituzione di nuovi Comuni e Province.

Nel corso del 2017 nessuno studio è stato revisionato, tuttavia, le modifiche introdotte intervengono anche sulle stime dei ricavi e dei compensi e possono quindi determinare, a parità di condizioni/dati, esiti diversi sia nell’applicazione degli studi di settore che dei Parametri.

In attesa dell’approvazione, entro fine anno, dei rimanenti Indici di Affidabilità (cd.ISA) che consentirà la loro applicazione per il periodo d’imposta 2018 per tutte le imprese e i professionisti già soggetti a studi e a parametri, la circolare dell’Agenzia conferma di fatto le indicazioni fornite negli scorsi anni in materia di studi anche per il periodo d’imposta 2017, che sarà quindi l’ultimo anno di applicazione degli studi di settore.

Valgono quindi anche per il 2017 le regole del cd. regime premiale secondo le regole già applicate lo scorso anno e che consentiranno alle imprese congrue (anche a seguito di adeguamento), normali e coerenti di usufruire dei benefici previsti che, com’è noto, sono particolarmente interessanti.

L’Agenzia si sofferma infine sulle comunicazioni di anomalia inviate ai contribuenti che l’analisi centralizzata dei dati relativi al triennio 2014-2016, ha fatto emergere anomalie negli esiti o incongruenze dei dati dichiarati. Tali comunicazioni sono quindi finalizzate a consentire al contribuente di valutare la specifica situazione segnalata e, nel caso, evitare errori o modificare i comportamenti sul prossimo dichiarativo, nonché eventualmente valutare l’opportunità di correggere, mediante ravvedimento, gli errori commessi nei dichiarativi relativi alle annualità pregresse.

Per ulteriori approfondimenti sui contenuti della circolare si rimanda ai documenti già pubblicati nel presente portale in materia di studi di settore e Indici di Affidabilità (cd. ISA).

Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

Cooperativa Silmploke
expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
Andersen Advisor
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
Banner ComoCom
consip
servizio psicologo per imprenditori
ISCRIVITI ON LINE

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Via Brodolini, 33
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.