Regime forfettario - reintrodotto l'obbligo delle ritenute sui redditi di lavoro 

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, dal 1° maggio 2019 è in vigore il decreto legge che apporta misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi (cd. Decreto Crescita). Il decreto introduce anche modifiche al regime dei forfetari, prevedendo che tali soggetti continuino a non essere tenuti a operare le ritenute alla fonte all'atto della corresponsione di alcuni redditi (es. redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi), ma che debbano invece disporle qualora corrispondano redditi di lavoro dipendente e assimilato.

Dal 1° maggio 2019, i professionisti e gli imprenditori forfettari si confrontano, quindi, con una nuova normativa e, se devono corrispondere stipendi e/o altri redditi rientranti nella categoria dei redditi assimilati a lavoro dipendente, devono operare le ritenute prescritte dagli articoli 23 e 24 del D.p.r. n. 600/73. Ne deriva che, se un datore di lavoro forfettario è chiamato a pagare gli stipendi di aprile 2019 il successivo 10 maggio, all'atto di tale pagamento deve disporre anche il connesso prelievo fiscale.

Poiché la nuova regolamentazione si applica, con effetti retroattivi, a tutto l'anno d'imposta 2019, i medesimi soggetti devono dare attuazione a operazioni di recupero tributario riferibili alle ritenute gravanti sulle prime mensilità erogate in esenzione (generalmente buste paga di gennaio, febbraio e marzo 2019). Il recupero non va disposto in unica soluzione, ma effettuato in tre rate di pari importo.

Tale operazione di recupero non è immediata, ma slitta avanti di tre mesi. In particolare, per effetto dell'entrata in vigore del provvedimento il 1° maggio 2019, l'operazione di recupero opererà a valere sulle retribuzioni pagate a partire dal terzo mese successivo alla suddetta data: ne consegue che, la prima rata di recupero, nel caso prospettato in precedenza relativo a un datore di lavoro che paga gli stipendi in modalità posticipata, deve essere trattenuta con le retribuzioni pagate ad agosto, ossia nell'ambito della liquidazione della busta paga di luglio 2019.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI RIVOLGITI AI OSTRI COMMERCIALISTI SPECIALIZZATI tel. 031-276441


 

Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

Fatturazione elettronica
Cna Stars
Cooperativa Silmploke
expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
consip
servizio psicologo per imprenditori
ISCRIVITI ON LINE

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Via Brodolini, 33
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.