Pistoletto a Como. Il Presidente Federmoda gli dà il benvenuto

pistoletto1"Impegnatevi o non lamentatevi" questo i messaggio di Michelangelo PIstoletto ai giovani di Como. Un incontro molto partecipato quello di ieri al Museo della Seta  organizzato da Serikos e dal Presidente Cna Federmoda, Beppe Pisani, per presentare l'arte del grande Michelangelo Pistoletto agli studenti comaschi.

 

Erano oltre 150 gli studenti dl Setificio e dell'Accademia Galli che hanno avuto l'opportunità di apprendere direttamente dalle parole del grande artista consigli e messaggi utili per la professione futura ma soprattutto nella vita.

pistoletto1

Nella foto da sinistra la dottoressa Passera e al centro l'Artista con il Presidente Pisani

Ad accogliere Michelangelo Pistoletto insieme al Presidente Pisani anche la Preside del Setificio, dottoressa Bianca Passera.

"Come al solito PIstoletto è stato molto bravo e molto umile anche nella sua esposizione nonostante il livello altissimo della sua arte - spiega Beppe Pisani "Deus ex machina" dell'evento - Il nostro ospite ha saputo tradurre in parole semplici concetti di alta caratura ed arrivare direttamente a un pubblico di giovani che hanno ascoltato con grande interesse il Padre dell'arte povera, uno degli artisti contemporanei più in vista degli ultimi decenni".

pistoletto2

Ai ragazzi in platea l'artista ha lascia messaggi di eccezionale valore invitandoli a mettersi in gioco per cambiare il Mondo, a impegnarsi ogni giorno per migliorare l'esistenza su questo pianeta; li ha spronati a fare rete e a collaborare per un futuro migliore e soprattutto a non lamentarsi, soprattutto se non si è fatto almeno un tentativo per cambiare le cose che non vanno bene.

Buttandola in politica Pistoletto ha lanciato il messaggio "Bisognerebbe votare tutti i giorni" per sottolineare come l'impegno costante di tutti insieme possa portare davvero a un cambiamento positivo.


 

 

 

Federmoda CNA Lombardia

  • Fashion Cultural Heritage

    Svolto a Milano il 20 Marzo 2018 suscitando grandissimo interesseFASHION CULTURAL HERITAGEConvegno e giornata di studio per la valorizzazione degli archivi della moda promosso da Federmoda e realizzato in collaborazione con Regione LombardiaIl convegno e giornata di studio promossa da CNA Federmoda in collaborazione con Regione Lombardia sulla valorizzazione degli archivi della moda come motore di sviluppo per il Made in Italy, non ha tradito le aspettative degli organizzatori. Sono stati 300 i partecipati. Tutti molto interessati all’argomento trattato dai qualificati relatori che, coordinati dalla Professoressa Maria Canella, dell’Università Statale di Milano si sono alternati sul palco.
    Come spiegato nel comunicato stampa che annunciava l’evento, l’anno 2018 è stato individuato come Anno Europeo per la salvaguardia e la valorizzazione del Cultural Heritage e perciò CNA Federmoda, in collaborazione con Regione Lombardia, hanno voluto promuovere una giornata di studio per raccogliere informazioni sulle attività svolte dagli archivi che conservano materiali inerenti il “sistema moda”. >>>
  • Style consapevole

    STYLE CONSAPEVOLEUna modalità “leggera” per raccontare in profondità l’impegno verso la sostenibilità nel settore moda.Argomento tutt’altro che semplice sul quale è impegnata l’associazione “Connecting Cultures” che, con il suo Master Out of Fashion (realizzato in collaborazione con CNA Federmoda) sta formando i designer, gli stilisti e altre maestranze (alcuni aprono anche un’impresa) del futuro. >>>
  • FCH CNA Federmoda

    FASHION CULTURAL HERITAGELa giornata di studio promossa da CNA Federmoda in collaborazione con Regione Lombardia sulla valorizzazione degli archivi della moda come motore di sviluppo per il Made in Italy non ha tradito le aspettative degli organizzatori.“FASHION CULTURAL HERITAGE”, la giornata di studio promossa da CNA Federmoda in collaborazione con Regione Lombardia sulla valorizzazione degli archivi della moda come motore di sviluppo per il Made in Italy non ha tradito le aspettative degli organizzatori. In 300 avevano prenotato, 300 sono arrivati. Tutti molto interessati all’argomento trattato con molta pertinenza dai qualificati relatori che, coordinati dalla Professoressa Maria Canella, si sono alternati sul palco. >>>
  • Fashion Cultural Heritage | 20 marzo 2018

    Cultura, formazione e nuove progettualità del Sistema ModaFASHION CULTURAL HERITAGEGiornata di studio promossa da CNA Federmoda in collaborazione con Regione Lombardia sulla valorizzazione degli archivi della moda come motore di sviluppo per il Made in ItalyMilano, 20 marzo 2018 – ore 9.00-13.00
    Regione Lombardia, Sala Biagi, N4,
    Piazza Città di LombardiaIl 2018 è stato individuato come Anno Europeo per la salvaguardia e la valorizzazione del Cultural Heritage e in questo senso CNA Federmoda, in collaborazione con Regione Lombardia, promuove una giornata di riflessione sulle diverse tematiche relative al “sistema moda”. L’obiettivo è quello di delineare le strategie per censire, tutelare e valorizzare gli archivi di tutti i soggetti che a vario titolo costituiscono i settori primari del sistema moda lombardo, vale a dire gli stilisti, le aziende e le grandi testate dell’editoria periodica. >>>
  • Tavolo Moda

    A Milano il 28 Febbraio 2018
    presso la Sede ICEIL TAVOLO DELLA MODAAssunte decisioni sulla realizzazione di Milano XL Edizione 2018 e presentato il WHITE BOOK nato all’interno della Commissione Formazione del TavoloSi è tenuto a Milano il 28 febbraio, presso la sede ICE, di Corso Magenta “Il Tavolo della Moda” convocato dal Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto.Presenti tutti gli attori che costituiscono il “Tavolo della Moda”, entità pubbliche e private, a partire dal Comune di Milano, rappresentato dall’assessore Cristina Tajani, il Comune di Firenze, il Comune di Roma; le associazioni di categoria dell’industria e dell’artigianato - per CNA Federmoda era presente il presidente Marco Landi - organizzatori di fiere, altri operatori del settore, Scuole di Moda. >>>
Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

ISCRIVITI ON LINE
Andersen Advisor
expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
Banner ComoCom
consip
servizio psicologo per imprenditori

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Corso Carlo Alberto, 37/A
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.