Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Smart road, mobilità del futuro: la digital transformation dei trasporti

La trasformazione digitale delle infrastrutture di trasporto rappresenta la possibilità di migliorarne la qualità, la sicurezza, l'utilizzo agevolando la mobilità di persone e merci. Il settore dei trasporti diventa "smart" e contribuisce alla crescita sostenibile del paese.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha raccolto la sfida dell'innovazione digitale fissandone gli obiettivi nell'Allegato al DEF 2016 e nel Piano Nazionale ITS. Ora ha pubblicato in Gazzetta ufficiale il Decreto "Smart road, guida connessa e automatica" con il quale concretizza il processo di digitalizzazione a livello nazionale, per guidare il Paese verso la nuova stagione della digital transformation delle infrastrutture. In considerazione degli ingenti investimenti nel settore (la Commissione Europea ha stanziato circa € 30 mld fino al 2020 per le infrastrutture di cui € 6,5 mld vanno all'Italia), l'obiettivo del legislatore nazionale è di vincolare l'erogazione dei finanziamenti all'adozione, da parte dei gestori dell'infrastruttura, di standard tecnologici minimi.

La tecnologia può essere utilmente impiegata in tutte le fasi di vita dell'infrastruttura e dell'esperienza di guida: dai sistemi di info-mobilità ai sensori e sistemi di rilievo dello stato delle infrastrutture (ponti, viadotti e gallerie), alle tecnologie di connessione veicolo-infrastruttura in vista della guida automatica.

Le strade intelligenti non potranno che beneficiare della continua evoluzione tecnologica dei veicoli a guida automatica e della connessione permanente, valorizzando la rete stradale e creando nuove opportunità di business. Le nuove tecnologie già assistono i guidatori in molti compiti e rappresentano un comodo ausilio per la sicurezza ed il comfort di guida. La tendenza è di una progressiva sostituzione tecnologica del ruolo del guidatore quale mediatore tra veicolo e infrastruttura, nonché nel compito di reazione e controllo rispetto alle informazioni provenienti sia dall'ambiente interno (veicolo) sia dall'ambiente esterno (strada e traffico). Lo scenario di "mobility as a service" vedrà l'auto solamente come un mezzo all'interno delle flotte degli operatori di servizi di mobilità per soddisfare le richieste degli abbonati attraverso un'offerta di trasporto integrata e pienamente co-modale.

Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

Ultimo mese Dicembre 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2
week 49 3 4 5 6 7 8 9
week 50 10 11 12 13 14 15 16
week 51 17 18 19 20 21 22 23
week 52 24 25 26 27 28 29 30
week 1 31

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Via Brodolini, 33
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.