MAB – Mobili e Arredamento in Brianza


 
MAB, Mobili Arredamento in Brianza, si è posto come il principale evento del settore mobile-arredo in Brianza, che ha coinvolto importanti firme del design e delle tendenze contemporanee,dando spazio a complementi d’arredo, mobili, arredamento d’interni, arredamento outdoor e oggettistica – dalla  progettazione alla  produzione e vendita  di tutto ciò che riguarda il settore del mobile, esaltando la qualità e la creatività caratteristici dei prodotti briantei.
       MAB ha costituito una valida occasione per tutti, espositori, acquirenti e visitatori nessuno escluso offrendo:
- la possibilità di comprare mobili, prenderne spunto o semplicemente vedere qualcosa di bello;
- l’opportunità di partecipare ad una fiera di livello a chi, per costi o dimensione, non può accedere ad eventi milanesi;
- visibilità all’estero. 
 
MAB ha rappresentato un evento dedicato a tutte le piccole, medie e grandi imprese di mobili e del settore arredamento e commerciali, alle imprese dei servizi, agli studi di architettura e interior design e altre società di servizi, rispondendo al bisogno emergente del sistema economico locale (province di Como, Lecco, Monza e Brianza) di rilanciare e valorizzare le eccellenze locali tramite una manifestazione settoriale.
 
Protagonisti di MAB sono stati sicuramente buon gusto e passione per il comparto dell’arredo, mondo in continua evoluzione senza però l’abbandono della tradizione e questa sinergia ha reso la fiera particolarmente interessante sia per l’acquirente alla ricerca della soluzione perfetta per le sue esigenze sia per il
semplice visitatore per un nuovo o già consolidato interesse.
 
 
 
 VOCE AL TEAM
 
 “MAB vuole essere la nostra risposta alla crisi del settore mobile-arredo –  spiega  Enrico Benati, Presidente provinciale Cna Como – un modo concreto e  ormai  rodato per dare visibilità alla qualità dei nostri mobili e alla creatività  dei nostri  professionisti. Mettere in mostra la migliore espressione della  produzione di  arredamento delle quattro province tradizionalmente  riconosciute dal mondo  come culla del design significa offrire alle aziende un  gancio per uscire  dall’impasse  vuole essere il nostro contributo per mostrare  quanto siano bravi i  nostri imprenditori del settore legno-arredo e che  altissimo valore possieda il  Made in Italy in questo specifico campo”.
  

 MAB non si limita a promuovere il Made in Italy, più in particolare il Made in Brianza, nella Brianza stessa. Enzo Fantinato, responsabile ufficio internazionalizzazione Como – Lecco sottolinea, infatti, che “L’ufficio internazionalizzazione di Cna sta lavorando proprio per far conoscere all’estero le potenzialità del comparto legno-arredo dell’intera area Pedemontana, oltre che a quelle già note e apprezzate del cuore della Brianza, da sempre sinonimo di altissima qualità nella produzione di mobili”.

 
 
 
 

 Per Davide Bodini, Presidente del Comitato Organizzatore  MAB,  “Squadra che vince, non si cambia quindi Cna ha messo  in campo  le proprie migliori risorse per presentarsi con tante  nuove  proposte sia per chi appartiene già alla nostra  associazione sia  per chi, facendo parte del settore artigianato,  intende avvicinarsi  alle attività che il nostro Ufficio Estero  proporrà nei prossimi  mesi.”

 
 

 “Nel 2014 -spiega Paolo Galbiati Project Manager MAB- abbiamo lanciato un sondaggio di gradimento tra i visitatori della prima edizione per capire quali siano stati i punti di forza della manifestazione e quali quelli da potenziare. Il dato più confortante è che all’83 % di coloro che hanno potuto ammirare MAB la mostra è piaciuta e il 68% ha trovato quello che cercava. Una grande azione di comunicazione è stata svolta attraverso il passaparola (35%) mentre il 24% dei presenti ha saputo di MAB dai giornali e il 17% dalle affissioni. Tra le richieste espresse nel sondaggio alla domanda “cosa vorresti per la prossima edizione?” molti hanno risposto che avrebbero apprezzato una maggior offerta e varietà di aziende: è questo il principale obiettivo che il team organizzatore si pone per le attività che verranno sviluppate all’interno del nuovo concept di MAB."

“Anche quest’anno –racconta Alberto Bergna, Direttore Cna Como-Lecco- a due anni di distanza dalla prima edizione, CNA si mette in gioco per realizzare MAB sotto nuove vesti: partecipazioni collettive in fiere all’estero, missioni commerciali di settore od iniziative espositive legate all’arredamento rappresentano la sfida del territorio, non solo dell’associazione. Speriamo nel più ampio coinvolgimento di tutti i soggetti attivi impegnati nella promozione del lavoro artigianale affinché MAB diventi un brand di successo a beneficio di tutto il comparto artigiano”.

 

 
 
 
In termini di iniziative, quest'anno CNA ha aperto le danze offrendo ai partecipanti dell’edizione 2014 di MAB la possibilità di avere una propria Vetrina InfoPage Online, catalogo interattivo predisposto online in collaborazione con InfoPage Di Baio Editore-Milano. Per saperne di più
 
 
 
 
 
 
 

CNA Produzione

  • L'erede delal dinastia delle barche

    L’erede della dinastia delle barche“Celebro la tradizione con l’innovazione sostenibile”Il suo cognome è sinonimo di eleganti barche a motore in legno, che sfrecciano su laghi e lagune, con a bordo industriali e star hollywoodiane. Un'eredità preziosa e pesante di otto generazioni, che Daniele Riva, 47 anni, è riuscito a portare avanti e insieme innovare.Da ultimo con "Ernesto", nome dello storico fondatore dei cantieri di Laglio, sul Lago di Como, di suo padre, mancato dieci anni fa, e ora anche della prima imbarcazione completamente elettrica dell'omonimo cantiere Riva. >>>
  • Soresina Inaugurato Laboratorio Sostenibilità

    SORESINA (CR)
    27 settembre 2017INAUGURATO IL LABORATORIO DELLA SOSTENIBILITA'E’ stato inaugurato a Soresina (CR) alla presenza del Presidente Nazionale della CNA Daniele Vaccarino il "Laboratorio della sostenibilità", una iniziativa che potrà rappresentare il punto di riferimento per la formazione degli operatori del settore in ambito energetico, impiantistico e gestionale.Nato da un’iniziativa di ASPM, CNA Lombardia, ECIPA ed ANICA, il laboratorio sarà un vero e proprio Centro Permanente di Formazione e Ricerca, primo nel suo genere e unico in Italia, attrezzato con le migliori e più recenti tecnologie disponibili, dove si istruiscono e formano, ai vari livelli, gli operatori in ambito energetico, impiantistico e gestionale.  >>>
  • BeOpen

    APPUNTAMENTO COL FUTUROBeOpenCavenago Brianza (MB)
    19 OTTOBRE 2017 INGRESSO GRATUITO PER GLI ASSOCIATI CNA PREVIA REGISTRAZIONE ON-LINEBeOpen LEGNOLEGNO, LA CRESCITA PER LE AZIENDE DELLA LOMBARDIA
    Fare gruppo e aprirsi alle sfideIn un momento di ancora forte turbolenza globale del settore serramento, una ventata di positività e opportunità arriva dagli eventi BeOpen di Consorzio LegnoLegno, che portano anche in Lombardia il concetto di apertura, valore e scambio tra le parti.Organizzato insieme a CNA Nazionale e a CNA Lombardia, il 19 ottobre 2017 presso il Devero Hotel & SPA di Cavenago di Brianza (MB), BeOpen offrirà al partecipante le informazioni utili a serramentisti, rivenditori di serramenti e operatori del settore per restare sul mercato. >>>
  • Slow commuter: ERNESTO

    Slow Commuter:"Ernesto" un'imbarcazione sostenibile
    per il futuroPresentata sabato 16 settembre a Laglio (Lago di Como) una innovativa barca con propulsore elettrico e il cantiere storico Riva “la Sciostra” restaurato e portato ad una nuova funzione. Due iniziative di un unico progetto reso possibile grazie ad un finanziamento di Regione Lombardia. Ernesto, il nome della tradizione e del futuro. Il Cantiere Ernesto Riva di Laglio ha inaugurato sabato pomeriggio una nuova filosofia nel costruire imbarcazioni sostenibili e ha presentato il Centro ricerche per la nautica che ha sede alla "Sciostra" dal 1771 la bottega produttiva del Cantiere in riva al Lago. Una tradizione che fonda le proprie radici alla fine del ‘700, che ha vissuto l’evoluzione dell’attività navale sul Lario, per più di 200 anni, moltissime imbarcazioni in legno costruite, a vela e a motore, innumerevoli restauri e recuperi di scafi storici prestigiosi. E’ il Cantiere Ernesto Riva del Lago di Como guidato oggi da Daniele Riva, l’ottava generazione di una dinastia di artigiani d’eccezione che creano da sempre i loro capolavori innovando e valorizzando un materiale antico: il legno. >>>
  • Convenzione CNA Lombardia - Euxkadi

    Firmata la convenzione tra CNA Lombardia e EUXKADI srl importante distributore di utensileria industriale per l’asportazione di trucioloLa cultura dell’utensile
    tra specializzazione e competenzaE’ stata siglata, prima della pausa estiva, un’importante convenzione tra CNA Lombardia e EUXKADI s.r.l, Azienda che opera da oltre 20 anni nel mercato dell'asportazione truciolo rappresentando, in esclusiva, importanti industrie produttrici, tutte certificate ISO9000 e ISO 14000. >>>
Ragione sociale
Parole chiave

Artigiani in rete

CALENDARIO

expo Brianza
Credito d'imposta
rappresentanza
banner China
Como Essence
MAB 2016
MAB InfoPage
buffetti
Bcc Alta Brianza
BCC Cantù
Serratore
istituto pascoli
castello di casiglio
storie Cna
cnaservizipiù
cnacittadini
sistri
Banner ComoCom
consip
servizio psicologo per imprenditori

Contatti

COMO
Viale Innocenzo XI, 70
tel 031.27.64.41
fax 031.24.22.01
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LECCO
Corso Carlo Alberto, 37/A
tel 031.27.64.4
fax 0341.36.44.55
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LIMBIATE
Piazza della Repubblica 6/7/9
tel 02.99451711
fax 02.99451742
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CANTÙ
Via dell'Artigianato, 8
tel 031.27.64.41
fax 031.71.27.76
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ERBA
Via Turati, 3
tel 031.27.64.41
fax 031.61.06.23
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GRAVEDONA
Via Regina Ponente, 49
tel 031.27.64.41
fax 0344.85.025
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LOMAZZO
Via M.Generoso, 2
tel 031.27.64.41
fax 02.96.77.90.49
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MENAGGIO
Via C.Porta, 2
tel 031.27.64.41
fax 0344.30.020
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PORLEZZA
Via Cuccio (centro servizi)
tel 031.27.64.41
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.